Lo scopo di greenofchange®
L'industria tessile ha un impatto notevole 

sia sull'ambiente che sulle persone

 

Secondo una ricerca condotta da Levi's, durante il suo ciclo di vita un paio di jeans è responsabile del consumo di 3.772 litri d'acqua. 
Una parte di questo consumo è causata dal processo di finissaggio in capo, l'ultima fase della produzione di abbigliamento. 

Durante la fase di finissaggio i capi sono trattati in una serie di processi che definiscono lo stile finale: colori, sfumature, decolorazione, effetti, coating, strappi ed altre lavorazioni. 

Oltre ad acqua ed energia, questi processi possono utilizzare prodotti chimici inquinanti o pericolosi, che rilasciano sostanze dannose nell'ambiente come: 

  • formaldeide

  • metalli pesanti

  • alchilfenoli ed alchilfenoli etossilati

  • clorobenzeni e clorotolueni

  • chlorotoluenes

  • sostanze chimiche perfluorurate e polifluorurate (PFCs)

  • ammine aromatiche dai coloranti azoici

  • idrocarburi policiclici aromatici (PAHs)

Senza cambiamenti significativi, questo percorso provocherà danni irreparabili al nostro pianeta

Il bisogno di agire ha portato Garmon alla creazione di greenofchange®.

greenofchange®

è la piattaforma Garmon per migliorare la sicurezza dei prodotti chimici

e per incrementare le performance ecologiche del trattamento dei capi

Inspirato da un profondo rispetto per l'ambiente, supportato dalle ultime innovazioni nella Ricerca e Sviluppo Chimica, ogni processo greenofchange® rappresenta una soluzione alternativa, più verde per trattare i capi.

Quali sono i requisiti di greenofchange® ?

Un processo greenofchange® deve combinare due requisiti fondamentali:

  1. l'utilizzo esclusivo di prodotti chimici Garmon certificati e sicuri

  2. un processo di finissaggio efficiente in termini di utilizzo delle risorse naturali

La combinazione di prodotti chimici non pericolosi e di trattamenti efficienti garantisce un processo di finissaggio realmente sostenibile, che riduce l'impatto sull'ambiente e aumenta la sicurezza per le persone, sia i lavoratori dell'industria tessile che i consumatori che acquistano il capo finito. 

Acquistare un capo greenofchange®

I capi prodotti rispettando tutti i requisiti greenofchange® rappresentano un'azione concreta in difesa dell'ambiente.  

Quando il finissaggio è conforme ai requisiti greenofchange®, il brand fashion può applicare uno speciale cartellino con un codice QR sul capo.

Scannerizzando il codice QR è possibile scoprire l'esatto ammontare delle risorse naturali risparmiate durante il processo di finissaggio

Questo aiuta ogni persona ad acquistare responsabilmente e a fare la propria parte in aiuto del pianeta.

Vuoi scoprire di più sui processi di finissaggio sostenibili greenofchange®?

 

Se desideri altre informazioni compila il form

Contact Us